1 Dicembre 2023

Olbia, 25 maggio 2023 – Saranno disponibili dal primo giugno per i medici della Asl Gallura i corsi sugli incidenti domestici in età pediatrica  e sulle cadute degli anziani, erogati in modalità FAD asincrona tramite la piattaforma e-learning dell’Ares Sardegna. Il progetto formativo che fa parte del Programma Predefinito PP5 del Piano Regionale di Prevenzione 2020-2025 ha come obiettivo la prevenzione: medici, pediatri e geriatri potranno trasferire le conoscenze e le competenze acquisite ai genitori e agli anziani, con particolare attenzione alle donne, ai loro familiari e ai caregiver.

Programma dei corsi

Durante il corso “Incidenti domestici in età pediatrica con particolare riferimento a quelli legati all’ambiente domestico” saranno affrontati i seguenti argomenti: epidemiologia degli incidenti domestici in età pediatrica in Sardegna; fattori di rischio in ambiente domestico; accorgimenti per la sicurezza nelle abitazioni/modifiche dell’ambiente domestico; comunicazione in educazione sanitaria e trasferimento dei contenuti ai genitori.

Il corso “Cadute degli anziani: criticità legate all’ambiente domestico” si articolerà nei seguenti moduli: epidemiologia degli incidenti domestici nella popolazione anziana in Sardegna; fattori di rischio in ambiente domestico; accorgimenti per la sicurezza nelle abitazioni/modifiche dell’ambiente domestico; comunicazione in educazione sanitaria e trasferimento dei contenuti agli anziani, ai familiari e ai caregiver.

I dati sugli incidenti domestici

Secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), questo tipo di incidente è una delle maggiori cause di trauma mortale e il trauma è la prima causa di morte nei bambini nel mondo, attualmente la seconda in Italia, dopo i tumori. Le persone che hanno maggiori probabilità di infortunarsi in casa sono i bambini fino ai 5 anni, le donne a tutte le età, gli anziani, per i quali il rischio aumenta progressivamente dopo i 65 anni.

Il picco di ricoveri per incidenti domestici si riscontra nei bambini da 0 ai 3 anni e nei soggetti con età superiore ai 65 anni, in particolare nelle donne. Per i bambini tra 0 e 4 anni le cause di ricovero per incidenti domestici sono principalmente legate a “traumi cranici senza frattura” (21,6%) e “ustioni” (9,8%) seguite da “avvelenamenti da farmaci” (9,1%), “ingestione di corpi estranei” (8,0%), ed infine dalle “fratture” (7,6%). Gli incidenti domestici che coinvolgono gli anziani sono, invece, prevalentemente riconducibili alle cadute.

Accesso ai corsi

Per l’iscrizione ai Progetti formativi erogati in modalità FAD Asincrona tramite la piattaforma e-learning dell’ARES Sardegna è necessario essere iscritti al portale ECM-Sardegna raggiungibile all’indirizzo https://providerecm.sardegnasalute.it

Per registrarsi cliccare sul campo “REGISTRATI” in alto a sinistra nella pagina, completare la procedura ed accedere con le credenziali assegnate. Sul campo indirizzo e-mail si raccomanda di inserire sempre l’indirizzo e-mail istituzionale.

Prima di procedere all’iscrizione è anche possibile consultare la guida con le informazioni grafiche, scaricabile QUI.

Documenti

Incidenti Domestici_Presentazione del corso120 KBPDF

Corso Incidenti domestici_Programma299 KBPDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *