18 Giugno 2024

Olbia (OT) 18 dicembre 2022. Nell’aula conferenze del nuovo Hotel Felix si è svolto questa mattina dalle ore 9.00 il Convegno “Social Network e minori: diritto, abusi e fragilità”, aperto al mondo forense, ma anche agli operatori scolastici e dei servizi sociali. Presente anche l’Associazione Prospettiva Donna. L’evento, organizzato dall’Osservatorio Nazionale sul Diritto di famiglia, ha visto come moderatrice la Presidente della sezione Olbia-Tempio dello stesso, l’Avv. Franca Della Camelia. I vari relatori intervenuti hanno spiegato al gremito pubblico, i rischi ai quali vengono esposti i ragazzi della nuova generazione sui Social Network, dalle influenze negative sulle capacità cognitive, alle difficoltà di tessere relazioni sociali in una realtà che li connette col mondo intero, ma che allo stesso tempo li isola in un rapporto simbiotico con uno schermo che, come una forza centripeta (citando le parole di uno dei relatori), espone il loro intimo mondo alla mercé di chicchessia, anche di malintenzionati (riferendosi ai pericoli legati alla pedopornografia). Si è parlato anche del ruolo della scuola per prevenire queste problematiche e quelle del cyberbullismo, le responsabilità penali dei ragazzi e dei genitori, anche nelle situazioni di conflitto fra questi. In quest’ultimo caso, è fondamento il ruolo dell’avvocato familiarista, che deve mettere al centro del contenzioso il bene supremo del minore. E di questo aspetto, si è disquisito anche dal punto di vista della deontologia professionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *