24 Aprile 2024

Il prossimo 19 luglio  al tramonto,  si apriranno i cancelli del parco di VillaRigamonti a San Pantaleo (SS), per “ ArtStars”: la poetica dell’arte di Rigamonti a San Pantaleo.
L’appuntamento , organizzato dal MAD  diretto da Daniela Cittadini,  e dalla  Irinadarte Gallery di Bissone (CH) diretta da Irina Sivakova, permetterà al pubblico di visitare l’atelier di Gigi Rigamonti, il quotato  scultore e pittorecontemporaneo, che ha scelto San Pantaleo come suo buen ritiro.
Il parco di Villa Rigamonti, accoglierà sculture e quadri rappresentativi del percorso artistico  e il corpus dell’ultima produzione della collezione 2022/23, di uno fra i maggiori esponenti dell’arte contemporanea internazionale.
Le sue opere sono state esposte dai Musei più quotati al mondo. (Guggheneim e al Metropolitan di New York).  La storia personale di Gigi Rigamonti racconta,” … un percorso articolato che, parte dalla necessità di  rendere straordinario l’ordinario… “,  come detto in più occasioni  dalla critica d’arte Manuela Gandini.
La visione creativa di Rigamonti,  ha permesso attraverso la manipolazione della figura umana la trasformazione di semplici oggetti di uso comune in vere opere d’arte. Versace, Armani, Ferrè, Dior e i grandi della moda internazionale, si sono affidati al genio di Rigamonti per rendere ntramontabili e unici  i propri abiti.
La mostra sotto le stelle , permetterà ai visitatori, per una sera, di condividere la
bellezza dell’arte, interagendo con l’artista.
Fra gli ospiti non solo appassionati ma anche collezionisti, artisti, galleristi e critici
d’arte. L’incontro sarà coordinato  da Maria Pintore, giornalista ideatrice del format radiofonico, “Vincent , tutti i colori dell’arte” che, anche  grazie alla presenza di Daniela Cittadini, nel corso degli ultimi tre anni , ha saputo fare centro nel cuore di esperti e comunicatori dell’arte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *