24 Aprile 2024

La terrazza vista mare del Cala d’Ambra Music Festival 2023, si sta rivelando il palco ideale per i concerti live organizzati dall’associazione La Jacia di San Teodoro. Carlo Sezzi, direttore artistico di tutte le edizioni del festival, per il concerto del prossimo 14 Luglio alle ore 19,00, ha scelto un mix perfetto fra i suoni della BlueSunseet Band e la voce dal timbro profondo di Claire Mc Gee.

La BlueSunseet Band

La BlueSunseet Band è composta da : Jim Solinas piano, tastiere e organo hammond, Cisco Ogana chitarra elettrica e acustica, Fabrizio Leoni basso elettrico, e Carlo Sezzi alla batteria è un apprezzato ensemble di musicisti sardi nato nel 2017 che collabora con alcune tra le più interessanti firme della scena musicale nazionale ed internazionale del Blues transitanti in Sardegna , da Andy J Forest a Linda Valori, Lakeetra Knowless, Bruce James , Bella Black, Paolo Bonfanti o Jaime Dolce.
La band è un corpo elastico unico e pulsante, quasi un “ring sonoro che accoglie con disinvoltura le tante anime soul e blues che transitano sul loro palco ; con queste la band ripercorre, riattualizza e rilancia quell’ esperienza artistica mai sopita della Black Music di cui i suoi ospiti si fanno portatori e interpreti. Si apprezza lo sconfinato amore della band per gli anni d’oro del Soul Blues e le sue grandi firme ( Etta James, Koko Taylor, Ray Charles, Ella Fitzzgerald ) .


Claire Mc Gee

Il prossimo 14 luglio ai suoni strumentali della band, si unisce quasi amalgamandosi la voce di Claire Mc Gee, giovane vocalist dal timbro profondo e appassionante che, in questo consesso musicale, si muove con familiarità e disinvoltura, nonostante un’apparente timidezza che svanisce al comparire della prima nota. Claire Mc Gee provoca e affronta con disinvoltura anche sonorità più rockeggianti che vanno dai Jefferson Airplane a Steve Ray Vaughan, a Janis Joplin ad Amy Whineouse

Sonorità che la band addomestica al proprio suono, che dilata e arricchisce grazie ad ampi spazi strumentali e d’improvvisazione e che puntellano un live brillante e coinvolgente che, oggi, pare arrivare da un’epoca lontana.

La spiaggia di Cala D’Ambra, si sta rivelando il luogo preferito dai tanti che, settimanalmente, scelgono di seguire il live gratuiti del Festival, proprio osservando il tramonto sul mare da quello spicchio di spiaggia.

Anche l’edizione 2023 del “Cala D’Ambra Music Festival” ospita e sostiene il circuito del Blues in Sardegna e collabora , a partire da quest’anno, anche con il “San Teodoro Jazz Festival” .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *