13 Aprile 2024

𝗗𝗼𝗺𝗲𝗻𝗶𝗰𝗮 𝟭𝟲 𝗼𝘁𝘁𝗼𝗯𝗿𝗲, al Museo Organica vi aspetta per l’inaugurazione delle nuove mostre che concludono il calendario 2022!

⏩ Per la sezione di arte contemporanea l’artista Gianni Nieddu presenta la mostra personale 𝘁𝗮𝗴𝗹𝗶𝗮 𝘂𝗻𝗶𝗰𝗮 a cura di Ivo Serafino Fenu, mentre per la sezione di fotografia il Museo ospita 𝗠𝗶𝗰𝗵𝗲𝗹𝗲 𝗧𝗮𝗺𝗽𝗼𝗻𝗶 – 𝗣𝗲𝗿𝗰𝗼𝗿𝘀𝗶 𝗱𝗶 𝘂𝗻 𝗻𝗮𝘁𝘂𝗿𝗮𝗹𝗶𝘀𝘁𝗮, mostra multimediale a cura dell’associazione La Sardegna Vista da Vicino.

🐠 L’opera 𝘁𝗮𝗴𝗹𝗶𝗮 𝘂𝗻𝗶𝗰𝗮 dialoga, idealmente, con lo spazio esterno allo Spazio CEDAP, più precisamente con le ampie vasche di contenimento, oggi in disuso, che fino a qualche decennio fa erano parte di un allevamento ittico. L’installazione si muove secondo una linea che fa della classificazione, della moltiplicazione e del rigoroso controllo dell’insieme, elementi portanti a livello formale, simbolico e metaforico: dipinte su acetato le trote, pur differenti nella loro livrea, sono accomunate dalla stessa dimensione, 29,94 cm circa. Un numero che uniforma le diversità e che determina un obiettivo: quella taglia unica fatale e irreversibile.

🧫 La mostra multimediale 𝗠𝗶𝗰𝗵𝗲𝗹𝗲 𝗧𝗮𝗺𝗽𝗼𝗻𝗶 – 𝗣𝗲𝗿𝗰𝗼𝗿𝘀𝗶 𝗱𝗶 𝘂𝗻 𝗻𝗮𝘁𝘂𝗿𝗮𝗹𝗶𝘀𝘁𝗮 propone un percorso fotografico e multimediale che celebra l’opera e la vita del grande naturalista originario di Tempio Michele Tamponi. Fondatore di Cammina Limbara e socio fondatore della Associazione La Sardegna Vista da Vicino, Michele Tamponi era esperto conoscitore del Limbara e della sua flora e fauna. La mostra vuole essere un omaggio ai tanti percorsi, scoperti e segnati dal naturalista, concepiti all’insegna di un escursionismo rispettoso dell’ambiente. Aprirà la mostra il documentario “Alla scoperta del Monte Limbara” realizzato dall’architetto Luigi Stazza, che rappresenta una sorta di canto d’amore tra Michele e il “suo” Limbara.

❗Le mostre verranno precedute dall’inaugurazione delle 𝗱𝘂𝗲 𝗻𝘂𝗼𝘃𝗲 𝗼𝗽𝗲𝗿𝗲 𝘀𝗶𝘁𝗲-𝘀𝗽𝗲𝗰𝗶𝗳𝗶𝗰 installate nel Bosco di Curadureddu: 𝗔𝗻𝗶𝗺𝗮𝗹𝗶 𝗺𝗶𝗴𝗿𝗮𝗻𝘁𝗶 di Cristina Meloni e 𝗟’𝗮𝘁𝘁𝗼 𝘀𝗲𝗺𝗽𝗹𝗶𝗰𝗲 𝗰𝗼𝗺𝗲 𝘀𝗲𝗾𝘂𝗲𝗻𝘇𝗮 𝘀𝗲𝗴𝗻𝗶𝗰𝗮 di Pierluigi Calignano.

ℹ️ Appuntamento alle ore 11 all’ingresso del Bosco, fronte Madonnina, per risalire insieme il bosco verso il Museo.

Tanks to Domenica Azzena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *