24 Aprile 2024

A Tempio ieri domenica 18 dicembre 2022 alle 18.40 nella biblioteca comunale , Nello Rubattu ha presenta il suo ultimo giallo ‘Manco a balla’ editio da Maxotantotto. La presentazione si è svolta nel’ambito del progetto “Qui c’è cultura”. Una presentazione nel quale l’autore ha dimostrato tutta la sua umanità, intelligenza ed ironia, doti con le quali ha coinvolto il pubblico presente creando un’atmofera gradevole e quasi amichevole grazie alla sua personalità aperta ed a tratti carismatica, tratteggiando i caratteri,i vizi e i vezzi dei suoi personaggi con arguzia e, persino, un certo affetto. Il pubblico ha gradito l’approccio informale dell’autore.

Ecco d cosa parla il libro di Rubattu:

“C’è agitazione fra i capizzoni sassaresi. Uno di loro è in galera, vittima del gioco del carruzzo. Rinunciando a qualche colazione al bar di piazza (sempre attento a non guardare l’odiato monumento) e a qualche serata piacevole con la vedova Sias, il cavalier Marras dovrà chiarire l’arcano. Una nuova avventura tra circolini del centro storico, dottori lunghidivista e avvocati in miniatura, affiancato dall’ormai inseparabile Zezè.”

Come direbbe Sofia Loren “Accattatevillo”,

Una nota finale: una parte del pubblico avrebbe fatto volentieri più domande a Rubattu non solo sul suo libro ma anche sullo scandalo che ha recentemente coinvolto il Parlamento Europeo in quanto l’Autore ha avuto un’esperienza più che ventennale di giornalista nella sala stampa di Bruxel.

Sarebbe una buona idea invitarlo a fare una conferenza sulla sua esperienza con le istituzione europee magari prima che concluda il suo quarto libro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *