13 Aprile 2024

Nella pagina FB del Comune di Tempio Pausania si legge quanto segue:

MANUFATTI D’ARTE E MUSICA TRA CARCERE E CITTÀ.

SI CONCLUDE CON UNA MOSTRA E UN CONCERTO MERCOLEDÌ 28 SETTEMBRE IL PROGETTO DELLA CITTÀ DI TEMPIO

FILI IN COMUNE, PROGETTUALITÀ GIOVANILE, RIPARATIVA E SOSTENIBILE

Si conclude mercoledì 28 settembre, con un evento pubblico aperto alla Città, Fili in Comune, il progetto della municipalità̀̀ di Tempio Pausania nato per sostenere e diffondere la progettualità giovanile, riparativa e sostenibile nel suo territorio, realizzato grazie al bando A.N.C.I. Fermenti in Comune, che ha come obiettivo l’attivazione di interventi locali — in partenariato con associazioni giovanili e altri soggetti locali – che promuovano l’uguaglianza per tutti i generi, la creazione di nuove opportunità di partecipazione inclusiva alla vita economica, sociale e democratica e agevolino lo sviluppo di progettualità a vocazione sociale rivolte ai giovani, nella dinamica di rilancio dei territori attraverso il coinvolgimento diretto nella progettazione e realizzazione di azioni territoriali.

Il Comune di Tempio Pausania – prima città riparativa d’Italia, apprezzata in ambito internazionale, da quasi dieci anni promuove e sperimenta pratiche riparative, di inclusione e coesione sociale, coinvolgendo tutta la comunità: casa di reclusione, scuola, famiglia, forze di polizia, tribunali, comuni, associazioni.

Con il progetto Fili in Comune progettualità giovanile, riparativa e sostenibile nel territorio di Tempio Pausania – terzo in graduatoria nazionale su 494 proposte presentate da altrettanti Comuni italiani, di cui solo 35 finanziate – si è voluto dare ulteriore seguito a questa esperienza, coinvolgendo giovani e carcerati.

🔘 evento finale

🎵Manufatti d’arte e musica tra carcere e città 🎵

mercoledì 28 settembre 2022, ore 18.00

Spazio Faber – Tempio Pausania

ore 18:00

• saluti: Gianni Addis sindaco

Anna Paola Aisoni assessore ai Servizi Sociali

Patrizia Patrizi presidente European Forum for Restorative Justice

Mimmo D’Orsogna direttore DECA Master, UniSS

Lidia Decandia prof. associata Tecnica e Pianificazione urbanistica DADU, UniSS

• Fili in Comune – la mostra

opere degli allievi del laboratorio di manualità creativa coordinato dall’artista Antonella Spanu

ore 19:00

• Fili in Comune – il concerto

con gli allievi del laboratorio musicale coordinato dal M° Sandro Fresi, il gruppo S.A.D. e l’Ensemble Ellipsis – Alberto Cesaraccio (oboe), Alessandro Deiana (chitarra), Fortunato Casu (violino), Pietro Ferra (violino), Alessandra Cocco (violino), Giovanni Nucciarelli (viola), Fabrizio Meloni (violoncello)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *