12 Aprile 2024

Venerdi 30 settembre 2022 presso il Centro Faber alle ore 19.00 Domenico Langiu, apprezzatissimo battrista, presenterà il suo libro “L’acqualdell’eternità”.

Ecco la trama:

Una civiltà “immortale”, con straordinarie doti, dall’aspetto uguale all’Umano
ma più evoluta, esistente da miliardi di anni, occupa migliaia di pianeti divisi in trentasei Congregazioni, ed è sempre alla ricerca di nuovi mondi.
Civiltà assolutamente pacifica, dove il gene del male e della violenza non esiste più, devono la loro immortalità ad un’acqua che si trova solo su un pianeta: “Ghyrdy”. Nella loro ricerca, occupano pianeti già abitati e questa loro prassi a volte ha comportato l’accoppiamento con i nativi, dando origine a qualcosa che loro non avevano assolutamente preventivato: degli esseri straordinari con capacità immensamente superiori alle loro.
Sul Pianeta Terra nell’antico Egitto, nel tremila a.C., vi fu un periodo dove i
bambini di età compresa fra i quattro e i cinque anni sparivano, e nessuno ha
mai scoperto quale fosse stata la loro sorte. Cinquemila anni dopo, in tutti i
continenti del pianeta ancora i bambini scompaiono.
Handy Norton, “Super Visionatore”, mentre è sul pianeta Beharylon “Prima
Congregazione”, dopo una convocazione straordinaria dei Visionatori, viene
avvicinato da una donna che furtivamente li consegna un piccolo oggetto che
racchiude un messaggio che lo coinvolgerà in un colossale intrigo.
Sarà costretto a spostarsi su diversi pianeti nelle Congregazioni, per salvare la sua vecchia amica Gady Hostler, accusata di omicidio. Con il suo salvataggio
scoprirà che è in atto una grande cospirazione finalizzata a destabilizzare le
Congregazioni Planetarie e che nella Galassia esiste un’altra razza, che deriva
dalla loro.
Dovrà convincere i Primi Visionatori, che tutto ciò che sta accadendo a loro
insaputa, è opera di personaggi insospettabili che lavorano a loro stretto
contatto.

VIA PAV edizioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *