13 Aprile 2024

“Che Spettacolo di Trekking” è il titolo della XIX “Giornata nazionale del Trekking urbano”, manifestazione che si svolge il 31 ottobre di ogni anno in numerose città d’Italia quest’anno 71).

A Tempio, lunedì 31 ottobre, l’edizione 2022 della manifestazione dedicata al trekking urbano, forma di “sport dolce” adatto a tutte le età e a tutte le stagioni, sarà curato dall’Associazione Ad Maiora e avrà come sottotitolo CamminArte. Un modo diverso per scoprire gli angoli più nascosti e curiosi della città e le sue prelibatezze, grazie ad un programma ricco di arte, cultura, enogastronomia, gusto, sport e benessere.

Il percorso del trekking in città avrà inizio a partire dalle ore 18.00 presso la Stazione Ferroviaria e si snoderà attraverso il centro storico, articolato in cinque tappe tematiche:

1. Stazione Ferroviaria
2. Mostra permanente “I DIAVOLI ROSSI” (via Stazione Vecchia)
3. Teatro del Carmine (piazza del Carmine)
4. Chiesa Santa Croce (via Roma)
5. Spazio Faber (piazza Fabrizio De Andrè)

La camminata nell’arte, accompagnata dallo storico dell’arte Antonio Gana, partirà alle ore 18.00 dalla Stazione Ferroviaria, luogo evocativo di arrivi e partenze, attraverso l’arte di Giuseppe Biasi e la tradizione folkloristica, con il gruppo folk “Civitas Mariana” di Luogosanto.

Si proseguirà attraverso la storia, con la visita della mostra dedicata alla Brigata Sassari, fondata in città nel 1915 e l’esibizione della Banda musicale “Città di Tempio”, fino ad arrivare in piazza del Carmine.

All’esterno del Teatro del Carmine, il Carnevale Tempiese diventerà spettacolo di luci, musica e pittura, grazie a Roberto Acciaro e Antonio Asara che trasformeranno la tradizione in innovazione artistica.

La tappa successiva, nella Chiesa Santa Croce, racconterà l’amore attraverso gli occhi e i suoni dei bambini e dell’arpa angelica a cura del Centro multidisciplinare “L’Arcobaleno”.

Con l’ultima tappa, sotto le vele della piazza Fabrizio De André, la musica diventerà spettacolo, nella sua cornice più evocativa, grazie alle ballerine della Dan Soul Studio.

Al termine della camminata, la serata si concluderà con una degustazione di vini e prodotti locali presso lo Spazio Faber, dalle ore 20.00, in collaborazione con Cantina Paltusa, Sassu Vini, Cantina Davitha e Tenute Faladas e l’intrattenimento musicale di Roberto Acciaro.

INFO E PRENOTAZIONI > Ad Maiora 379 2701862

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *